febbraio 5, 2018

I.C. CLAUDIO ABBADO-SCUOLA DELL’INFANZIA ERMENEGILDO PISTELLI

Istituto Comprensivo Claudio Abbado di Roma nasce il 1° settembre 2012 ed è così costituito:

  • Plesso Pistelli (sede legale): Scuola dell´Infanzia Statale (7 classi) e Scuola Primaria (40 classi)
  •  Plesso Giovanni XXIII: Scuola Secondaria di I Grado (12 classi)
  •  Plesso Vaccari: Scuola dell´Infanzia Statale (3 classi) e Scuola Primaria Speciale (7 classi).

In base al piano triennale dell’offerta formativa, la missione dell’istituto si riassume nei seguenti punti:

  •  educazione alla cooperazione, alla solidarietà e alla cittadinanza attiva con un’attenzione particolare su quanto segue:
  •  la cura dei bisogni educativi speciali degli alunni, dall´integrazione di alunni emarginati e con difficoltà di apprendimento
  •  l´attenzione a esigenze formative emergenti, quali il potenziamento della lingua inglese e dell´educazione scientifica
  • la ricerca della massima collaborazione con le famiglie e l´apertura della scuola al territorio con attività anche al di fuori dell´orario curriculare.

La visione è una scuola che possa combinare innovazione e inclusione, che sia aperta alle sfide del XXI secolo, che sviluppi le competenze primarie necessarie alla vita economica, civica e sociale, rispettando appieno le esigenze formative di ognuno.

In particolare, il progetto interessa la Scuola dell´Infanzia “Ermenegildo Pistelli”, con il coinvolgimento di un gruppo di insegnanti, del preside e di un gruppo di alunni di età compresa tra 0 e 6 anni.

La Scuola dell´Infanzia “Ermenegildo Pistelli” è formata da 3 classi di bambini di età compresa tra 3 e 5 anni e prevede una serie di progetti e attività, tra cui: teatro, laboratori di cucina, lingua inglese, informatica e continuità con la scuola primaria. La scuola è dotata di una lavagna interattiva multimediale (LIM), di un laboratorio multimediale ed ha un nucleo specifico dedicato all’autismo.

È inoltre dotata di un giardino per attività educative e didattiche; in previsione futura, grazie al progetto, le attività legate all’orticultura saranno potenziate.

www.icclaudioabbado.gov.it/